Antonio Tadini
Istituzioni_  Acque e Strade_ Napoleone 3

La conquista dell’Italia da parte di Napoleone e la costituzione di un nuovo Stato comporta l’unificazione e la riorganizzazione dei corpi tecnici preposti alle acque, che in precedenza operavano presso i vari stati dell’antico regime. Nel 1798 viene creata a Milano una commissione di cinque Idrostatici (tra i quali la figura più eminente è quella del bergamasco Antonio Tadini), con il compito di riordinare...


Della misura dell'acque correnti. Frontespizio

La bocca è un’apertura libera o munita di un dispositivo di regolazione, attraverso cui l’acqua defluisce da un recipiente o è estratta per essere utilizzata. Si distingue tra bocca di scarico e bocca di derivazione. La prima è la sezione terminale di un corso d’acqua, che entra in un recipiente di maggiori dimensioni. La seconda è la sezione iniziale di un canale, derivato da...


laguna-venezia

La Laguna di Venezia riveste una particolare importanza storica, poiché per un millennio è stata un baluardo imprendibile della gloriosa Repubblica veneta. Nei secoli si è sviluppato un vivace dibattito fra scienziati e ingegneri idraulici italiani sul processo di riempimento della laguna con le alluvioni trasportate dagli immissari, che è stato rallentato mediante la diversione dei fiumi Brenta, Sile e Piave. Fisicamente, la laguna...