Ferrara
Table_of_Hydraulics_and_Hydrostatics,_Cyclopaedia,_Volume_1

Dopo la conquista napoleonica, all’inizio dell’Ottocento sorgono per breve tempo in Italia delle scuole speciali per gli ingegneri idraulici della pubblica amministrazione: sono la Scuola idrostatica di Ferrara e la Scuola di applicazione degli ingegneri pontifici, a cui si collega la Scuola del Regno delle due Sicilie. La Scuola speciale d’Idrostatica di Ferrara Nel 1802 Napoleone approva una legge di riordino dell’ordinamento scolastico, che...


Guglielmini 1

Domenico Guglielmini nasce a Bologna il 27 settembre 1655, da famiglia di lontana origine novarese. Dopo un iniziale periodo incerto, decide di dedicarsi alla matematica e alla medicina e diventa membro dell’Accademia della Traccia o dei Filosofi, fondata secondo un’impostazione filosofico-sperimentale. Si laurea in medicina nel 1678 e inizia a praticare la professione, che non abbandonerà mai pur continuando gli studi matematici. L’anno successivo...


Benedetto_Castelli

Benedetto Castelli nasce nel 1577 a Brescia da nobile famiglia e nel 1595 entra nell’Ordine benedettino Cassinense. I suoi superiori ne riconoscono immediatamente le doti e lo mandano, poco più che ventenne, a studiare nel Monastero di Santa Giuliana a Padova, dove ha la possibilità di seguire le lezioni di Galileo Galilei, a quel tempo lettore presso la locale università. L’incontro con il grande...


Ritratto di Giambattista Aleotti

Poco si conosce del periodo giovanile di Aleotti. La leggenda vuole che abbia iniziato la sua carriera come semplice muratore, ma è poi smentita dalle biografie più accurate e dalla sua vasta formazione culturale e professionale. E’ probabile che Aleotti abbia compiuto studi regolari a Ferrara, anche se non è ben chiaro fino a quale età. Ancora giovanissimo Aleotti entra al servizio di Alfonso...


Avvenimenti_ 6

La storia dell’Idraulica si intreccia spesso con contese e fatti di guerra. Negli scritti sul tema e in quelli di storia e di cronaca ci si imbatte frequentemente in aspre contese sulle acque, che dividono tecnici e scienziati idraulici e, ancor prima, territori e popolazioni. Questi contrasti si sviluppano soprattutto nei territori del Centro e del Nord, e le maggiori asprezze si manifestano fra...